Are you not browsing from Italy? Go to Eurotherm.info/ww
Or continue on Eurotherm.info/it

Eurotherm e la Basilica di Santa Maria della Salute

Descrizione Cantiere: Ristrutturazione della Basilica di Santa Maria della Salute (detta anche Chiesa della Salute), capolavoro seicentesco dell’architettura barocca veneziana e monumento-simbolo tra i più famosi di Venezia.
Luogo: Punta della Dogana, Venezia
Superficie: ca. 350 mq
Sistema: zeromax
Progettazione: Prof. Roberto Zecchin, Ing. Viliam Stefanutti dello Studio Manens-Tifs (PD e VR)
Direzione lavori: Ing. Beltrame Davide (VE)
Committente: Seminario patriarcale di Venezia
Posa dell'impianto: operatori EURASS di Eurotherm

Ulteriori informazioni dal nostro Ufficio Tecnico

Era desiderio della committenza investire in un sistema che potesse garantire una lunga durata nel tempo, data l'importanza del sito. Il sistema zeromax è stato studiato insieme allo studio di progettazione, tenendo conto della struttura della basilica, delle condizioni ambientali particolari in cui essa è inserita nonché della pregiata pavimentazione in marmo pre-esistente (che è stata tolta e poi rimessa). E' stato preso in considerazione un particolare massetto specifico per le ristrutturazioni, e sono seguite delle prove sia in sede sia sul cantiere per studiare la fattibilità del sistema zeromax e le sue prestazioni su tale massetto.

Approfondisci e scarica qui sotto l'analisi del Progetto a cura del Prof. Roberto Zecchin dello Studio Manens-Tifs di Padova.

  • 1 - Riscaldamento radiante a basso spessore zeromax
    Eurotherm nella Chiesa di Santa Maria della Salute a Venezia
  • 2 - Impianto di riscaldamento radiante a basso spessore
    Eurotherm nella chiesa della Salute a Venezia
  • 3 - Riscaldamento radiante a basso spessore zeromax
    Eurotherm nella Chiesa di Santa Maria della Salute a Venezia
  • 4 - Riscaldamento radiante a basso spessore
    Eurotherm nella chiesa di Santa Maria della Salute a Venezia
Download