15.03.2019 Eurotherm alla mostra elettrotecnica MEF

 

Fiera Elecrtic Love MEF Firenze 27-30 Marzo Fortezza da Basso
 

Dal 27 al 30 marzo saremo al MEF, la mostra elettrotecnica dedicata a domotica, risparmio energetico, termoidraulica, illuminazione, automazione e sicurezza. Un evento biennale che porta a Firenze migliaia di visitatori interessati all’evoluzione del settore, occasione perfetta per presentare al mercato le nostre innovazioni in materia di gestione da remoto e il mix di vantaggi che caratterizza i sistemi radianti, soluzioni perfettamente integrabili all’interno di case sempre più smart.

Presenteremo i nuovi sistemi di regolazione intelligente SmartComfort 365 e SmartOne 365, sviluppati per la climatizzazione indoor. Parleremo anche di riqualificazione con Zeromax e Euroflex TFS Mini, sistemi che grazie ai bassissimi spessori risolvono anche le situazioni più difficili in presenza di vincoli o esigenze che impediscono di rialzare i pavimenti.

Qual è il valore aggiunto per il cliente finale?

Che potrà contare non solo sull’efficienza intrinseca dei sistemi radianti, ma anche sulla tecnologia intelligente che li gestisce. SmartComfort 365 e SmartOne 365 calcolano l’inerzia di ogni stanza ottimizzando così la temperatura degli ambienti. Una tecnologia compatibile con i sistemi di controllo vocale più evoluti, che si integra alla perfezione nella casa domotica per garantire un comfort climatico imbattibile tutto l’anno, con un occhio di riguardo verso la spesa energetica.

 

Fortezza Da Basso, Firenze - Padiglione Spadolini - piano attico - Stand I14-L13 - Area HVAC.

Più info > http://www.mostraelettrotecnicafirenze.it/

 

Utilizziamo cookie per offrirti la migliore esperienza di navigazione possibile e cookie di terze parti per inviarti informazioni basate sulle tue preferenze. Se continui a utilizzare il nostro sito o chiudi questo banner, acconsenti all'utilizzo dei cookie come illustrato all’interno della nostra Cookie Policy. Puoi consultare la nostra Cookie Policy e capire come disattivare i cookie (c.d. opt-out) cliccando qui.