Are you not browsing from Italy? Go to Eurotherm.info/ww
Or continue on Eurotherm.info/it

Raffrescamento radiante

Resa in raffrescamento

Un sistema radiante in raffrescamento lavora in modo diverso a seconda della superficie in cui esso si trova.
Se si considera un pavimento freddo, esso scambia principalmente per irraggiamento con le altre superfici perché la capacità di scambio convettivo con l’aria è limitata.
Viceversa, se si considera un sistema radiante a soffitto, la capacità di scambio termico con l’aria è maggiore grazie al più alto coefficiente di scambio convettivo di una superficie fredda che scambia verso il basso.
A ciò si aggiunge il fatto che la presenza contemporanea di persone, elettrodomestici o computer crea un movimento di aria calda verso l’alto: l’ effetto globale è di incrementare la potenza scambiata dal soffitto. 

Un sistema radiante a parete funziona in modo analogo sia in fase di riscaldamento che in fase di riscaldamento per il fatto che il coefficiente convettivo è lo stesso per entrambe le condizioni. In genere un sistema radiante a pavimento viene dimensionato in regime di riscaldamento, come descritto dalla norma UNI EN 1264 ed in seguito, secondo quanto riportato nella parte 5 della stessa, è possibile valutare quanto sia la potenza i regime di raffrescamento mediante l’adozione di un’opportuna formula. 
Una volta note le prestazioni invernali di un sistema radiante quando posizionato sul pavimento, è possibile stimare le prestazioni dello stesso sistema se installato a parete o a soffitto (in riscaldamento oltre che in  raffrescamento) grazie ancora alla parte 5 della norma UNI EN 1264. 

In alternativa, le prestazioni di un sistema radiante possono essere valutate mediante simulazioni numeriche, come previsto dalla norma UNI EN 15377-1:2008. Dal momento che le prestazioni di un sistema radiante a soffitto risentono anche della presenza delle persone ed eventuali computer ed elettrodomestici, è consigliabile valutare le prestazioni di un soffitto radiante all’interno di un laboratorio che simula una stanza. Esiste una normativa, la UNI EN 14240:2005, che prevede di verificare le prestazioni di un soffitto radiante una volta installato all’interno di una camera di cui si ha il controllo delle dispersioni termiche verso l’esterno. 

Il soffitto deve essere in grado di asportare il flusso di calore proveniente da diversi simulatori di carico (simulano persone o altri elettrodomestici) posizionati sul pavimento.
Quando si raggiunge una condizione di equilibrio si registrano:

  1. la portata,
  2. la temperatura dell’acqua,
  3. la temperatura dell’aria,
  4. la temperatura di globo sonda. 

Il risultato è esprimibile dalla curva caratteristica del soffitto, mediante la quale si può stimare la potenza di raffrescamento per ogni differenza di temperatura tra l’acqua e l’ambiente. Valutare le prestazioni secondo EN 14240 in laboratorio è indice di garanzia dei risultati, in quanto i laboratori devono necessariamente limitare le incertezze di misura per poter fornire il certificato.  

Esistono pochi laboratori in grado di effettuare questo test e sono collocati specialmente in Germania. Il WSPLab di Stoccarda, presso cui Eurotherm ha testato i suoi prodotti, è uno di questi laboratori. 

Rese in raffrescamento soffitto radiante Eurotherm Leonardo

 

Curve dai certificati di resa (WSP Lab) secondo UNI EN 14240:2005 in raffrescamento dei soffitti radianti Eurotherm.

Resa soffitto radiante Leonardo 10
Leonardo soffitto 10
Vai alla pagina del prodotto
  Resa soffitto radiante Leonardo 5,5 e IDROLeonardo soffitto 5,5 | IDRO
Vai alla pagina del prodotto
     
Resa soffitto radiante Leonardo 3,5
Leonardo soffitto 3,5
Vai alla pagina del prodotto
  Resa soffitto radiante Leonardo 3,5 alta resa
Leonardo soffitto 3,5 ALTA RESA
Vai alla pagina del prodotto
     
Resa soffitto radiante Leonardo RF resistente al fuoco 10
Leonardo soffitto RF 10
Vai alla pagina del prodotto
  Resa soffitto radiante Leonardo RF resistente al fuoco 5,5
Leonardo soffitto RF 5,5
Vai alla pagina del prodotto
     
Resa soffitto radiante Leonardo LUX per inserimento di illuminazione, bocchette aria, impiantistica varia
Leonardo soffitto LUX
Vai alla pagina del prodotto
   
     
Resa soffitto radiante acustico
Soffitto ACUSTICO
Vai alla pagina del prodotto
  Resa soffitto radiante acustico ad alta resa
Soffitto ACUSTICO ALTA RESA
Vai alla pagina del prodotto