03.04.2020 Ristrutturazione in bioedilizia

Descrizione Cantiere: Edificio unifamiliare a tre piani realizzato secondo criteri di bioedilizia, con caldaia a condensazione a basso consumo abbinata ad impianto radiante a pavimento
Luogo: Via Cimone - Vicenza
Superficie: 130 mq
Sistema: ecoplus
Architetto: Arch. Riccardo Basso – Studio Associato di Bioarchitettura Arckè (VI)
Progettista: P.I. Persico Maurizio – Arch. Riccardo Basso (Studio Arckè - VI)
Installatore: Termoidraulica Longhin srl

Intervista all'Arch. Riccardo Basso

L’intervento realizzato in bioedilizia richiedeva l’utilizzo di un impianto di riscaldamento che unisse efficienza energetica e confort termico a isolanti di origine vegetale. Non potendo modificare le quote del fabbricato esistente è nata l’esigenza di realizzare un pacchetto solaio che nello spessore di cm 24 comprendesse struttura portante in legno, isolamenti, impianto di riscaldamento a pavimento e finitura. Alla struttura portante in legno è stato abbinato il sistema ecoplus inserendo nell’interspazio esistente tra trave e trave il pacchetto isolante e le tubazioni radianti.

Utilizziamo cookie per offrirti la migliore esperienza di navigazione possibile e cookie di terze parti per inviarti informazioni basate sulle tue preferenze. Se continui a utilizzare il nostro sito o chiudi questo banner, acconsenti all'utilizzo dei cookie come illustrato all’interno della nostra Cookie Policy. Puoi consultare la nostra Cookie Policy e capire come disattivare i cookie (c.d. opt-out) cliccando qui.