Are you not browsing from Italy? Go to Eurotherm.info/ww
Or continue on Eurotherm.info/it

Ventilazione meccanica controllata e comfort acustico

ventilazione meccanica controllata e comfort acustico

 

La corretta impostazione del comfort acustico negli ambienti di vita e di lavoro dipende da numerose variabili ambientali e strutturali. Com’è noto, un isolamento acustico efficiente parte dagli opportuni interventi su soffitti e pareti che, unitamente agli infissi, possono ridurre sia i rumori da calpestio che i fastidiosi rumori provenienti dall’esterno. Ma, nei casi in cui tra i vari interventi a favore del comfort abitativo è prevista l’installazione di un sistema di ventilazione meccanica, è necessario valutare l’incidenza che questo avrà sull’acustica indoor.

In questo caso, infatti, è importante essere consapevoli che la movimentazione dell’aria tramite ventilatori meccanici genera rumore sia nei sistemi canalizzati sia in quelli non canalizzati, aspetto regolato da leggi e norme.

In particolare, per le unità bidirezionali canalizzate, con scambiatore di calore, i test di acustica da realizzare sono indicati nella UNI EN 13141-7 e i parametri da misurare sono rispettivamente:

  • la potenza acustica emessa dall’involucro
  • la potenza acustica irradiata nei canali.

Poiché le unità canalizzate, che in genere movimentano una maggiore portata d’aria rispetto a quelle non canalizzate, sono frequentemente installate in appositi spazi tecnici e possono più facilmente essere dotate di accorgimenti per l’abbattimento del rumore emesso (giunti antivibranti, strato isolante nella scocca, pannelli di chiusura, ecc.), sono stati considerati accettabili maggiori livelli di potenza acustica rispetto a quelli emessi dalle unità per singolo ambiente.

Invece, per le unità bidirezionali non canalizzate, con scambiatore di calore, i test di acustica da realizzare sono indicati nella UNI EN 13141-8 e in questo caso i parametri da misurare sono rispettivamente:

  • la potenza acustica emessa in ambiente
  • l’isolamento acustico dell’unità di ventilazione tra ambiente interno ed esterno.

Le aziende costruttrici generalmente effettuano i test a tutte le velocità di funzionamento per fornire le maggiori informazioni possibili visto che questo tipo di unità può essere installata nelle stanze da letto e nei soggiorni, locali per i quali la progettazione acustica deve essere particolarmente accurata.

 

 

 

 

Photo Designed by Katemangostar / Freepik