Are you not browsing from Italy? Go to Eurotherm.info/ww
Or continue on Eurotherm.info/it

La normativa UNI EN 1264

Normativa UNI EN 1264

Premessa

La lettura delle normative tecniche porta talvolta al risultato di avere diverse interpretazioni che creano spiacevoli incomprensioni e perdite di tempo tra gli operatori del settore. Con lo scopo di dare maggiore chiarezza, Eurotherm ha deciso di riportare di seguito un riepilogo delle regolamentazioni che la normativa UNI EN 1264 stabilisce.
 

Ambito di applicazione

Innanzitutto è opportuno stabilire gli ambiti di applicazione della normativa UNI EN 1264. Nel Sommario presente a pag . I di IV della UNI EN 1264-1:1999 "Riscaldamento a pavimento Impianti e componenti definizioni e simboli" si trova quanto segue:

"La norma specifica le principali definizioni e i relativi simboli, inerenti gli impianti di riscaldamento a pavimento, alimentati ad acqua calda, utilizzati in edifici residenziali o similari."

Da cui si evince che le regole stabilite dalla UNI EN 1264 per l’impianto a pavimento si applicano a edifici residenziali o similari . Attenzione però perché nelle pagine successive (pag .1 di 3 UNI EN 1264-1) si trova anche:

"La presente norma europea si applica agli impianti di riscaldamento a pavimento alimentati ad acqua calda in edifici residenziali, uffici ed altri edifici il cui uso corrisponde o è simile a quello degli edifici residenziali."

Riepilogando, sono soggetti a questa normativa tutti gli impianti a pavimento realizzati in edifici residenziali e/o simili (es: alberghi, case di riposo, collegi, conventi, caserme, ecc.), nonché in uffici.



UNI EN 1264-1:2011

UNI EN 1264-1:2011 la quale definisce l’ambito di applicazione e i termini che compaiono nelle successive parti della normativa; se ne attende la versione aggiornata.

UNI EN 1264-2:2013

UNI EN 1264-2:2013; è la parte che caratterizza il prodotto in quanto fornisce gli strumenti per determinare le prestazioni del sistema a pavimento radiante.

UNI EN 1264-3:2009

UNI EN 1264-3:2009; si tratta della parte della normativa di aiuto per dimensionare il sistema a superficie radiante; nella nuova versione suggerisce come progettare il sistema qualora funzioni in raffrescamento o sia in riscaldamento che raffrescamento.

UNI EN 1264-4:2009

UNI EN 1264-4:2009; è la parte di aiuto per quanti installano il sistema a superficie radiante; si trovano i requisiti minimi dei materiali impiegati con il sistema a superficie radiante e le prescrizioni da rispettare per una corretta installazione.

UNI EN 1264-5:2009

UNI EN 1264-5:2009 la nuova parte introdotta per fornire gli strumenti di calcolo della potenza termica fornibile con parete e soffitto radianti in riscaldamento e della potenza sottraibile con le tre superfici radianti funzionanti in raffrescamento.