0
Il carrello è vuoto

Mercato Coperto di Cesena: caldo e accogliente grazie al pavimento radiante Zeromax

Il patrimonio edilizio italiano, in larga parte obsoleto, affronta un’epoca di cambiamento incentrata sulla riqualificazione energetica. Quando l’obiettivo è ristrutturare senza demolire, lasciare le quote invariate, rispettare i vincoli della Soprintendenza o semplicemente del committente più esigente, ottimizzare le tempistiche, ridurre i costi del cantiere e la bolletta energetica, entra in campo il nostro pavimento radiante Zeromax®.

 

IL CANTIERE

Il Foro Annonario di Cesena è stato di recente ristrutturato su progetto dell'architetto Sanzio Castagnoli, che ha proposto un layout a partire dalle grandi colonne che ricordano quelle dell’autentico foro degli anni ’50. Il risultato è un mercato coperto caldo e avvolgente, con pavimenti in resina e soffitti in legno scuro.

Questo intervento ha cambiato volto a uno spazio storico importante, trasformandolo in un punto di riferimento enogastronomico in cui trovano posto ogni giorno circa 16 tra esercenti e artigiani, e altrettanti banchetti di prodotti alimentari. È inoltre presente un'isola di FreedHome, prodotti realizzati nelle carceri di tutta Italia all’interno di progetti di riabilitazione. La nuova struttura è già diventata un punto di riferimento enogastronomico per l’intera città e un polo di attrazione per chi ama fare la spesa a chilometro zero.

Oltre a un grado di comfort termico elevato, il committente ha espressamente chiesto di non cambiare le quote esistenti perché, a fronte dei numerosi ingressi, ne avrebbero risentito il costo e la durata dei lavori.  
 

IL PROBLEMA

Poiché il vincolo della committenza impediva la rimozione della pavimentazione esistente, serviva un’alternativa al sistema radiante tradizionale. Grazie a Zeromax® è stato possibile installare un impianto radiante a pavimento nella zona destinata a mercato coperto, inserendolo all’interno della pavimentazione esistente senza eseguire demolizioni e senza tempi morti in cantiere. Le altezze sono rimaste pressoché invariate e non è stato necessario ripristinare le soglie delle porte. Guarda il webinar di approfondimento tecnico e scopri di più.

 

LA SOLUZIONE

Grazie a Zeromax® è stato possibi­le installare un impianto radiante a pavimento nella zona destinata a mercato coperto, inserendolo all’interno della pavimentazione esistente senza eseguire demolizioni. Infine, è stata posata una finitura resinosa di colore bianco. Le altezze sono rimaste pressoché invariate e poiché le quote non sono state modificate non è stato necessario ripristinare le soglie delle porte. Zeromax® si è integrato perfettamente con l’ambiente, offrendo il grado di comfort climatico richiesto.


CONCLUSIONI

Il mercato coperto sarà utilizzato tutto l’anno, ma in particolare durante i mesi invernali è importante offrire un clima confortevole tanto a chi ci lavora quanto ai clienti, contenendo i consumi. Zeromax® risponde a entrambe queste esigenze: garantisce una bassa inerzia termica e quindi una messa a regime molto rapida, e contemporaneamente favorisce il risparmio energetico, aspetto fondamentale per chi gestisce spazi tanto grandi.


SCHEDA TECNICA

Cantiere
Foro Annonario (Cesena)

Destinazione d’uso
Mercato Coperto di Piazza del Popolo

Sistema Eurotherm utilizzato
Zeromax® > Scopri di più 

Progettazione
Arch. Annalisa Farabegoli, Arch. Sanzio Castagnoli

Coordinatore per la progettazione
Ing. Lorenzo Sozzi

Installatore sistemi Eurotherm
Mordenti SRL

Finiture
Consorzio CAIEC Soc. Coop

 

Utilizziamo cookie per offrirti la migliore esperienza di navigazione possibile e cookie di terze parti per inviarti informazioni basate sulle tue preferenze. Se continui a utilizzare il nostro sito o chiudi questo banner, acconsenti all'utilizzo dei cookie come illustrato all’interno della nostra Cookie Policy. Puoi consultare la nostra Cookie Policy e capire come disattivare i cookie (c.d. opt-out) cliccando qui.